22.00

VENANZIO VENDITTI QUARTET

MJF MEET JAZZ CLUB - in collaborazione con il Jazz Club Torino
Venanzio Venditti (sax tenore), Roberto Tarenzi (pianoforte), Mauro Battisti (contrabbasso), Fabrizio Sferra (batteria)

Location: TORINO JAZZ CLUB - Piazza Valdo Fusi, 2 Torino- tel. 011/ 882939 - 011/6813130

Venanzio Venditti sassofonista/composer  durante tutta la sua attività compreso il periodo di formazione ha svolto concerti in Italia, Europa, Nord Africa e Stati Uniti d’America dove  in quest’ultima si è esibito di nuovo  a New York il  24 e 25 Ottobre 2014  a “Italian Jazz Days”  “Venanzio Venditti Quartet feat Mike Karn e Jerome Jenning”  solo per citare alcune tra le  collaborazioni con numerosissimi musicisti e in diverse formazioni tra cui: Mike Melillo,  Eddy Palermo, Roberto Gatto, Fabrizio Bosso, Andy Gravish, Antonio Ciacca, Dario Deidda, Karl Potter, Mike Karn e Jerome Jenning Rick Margitza, Steve Grossman, Francesco Puglisi, Fabrizio Sferra, Nicola Angelucci,   Gegè Munari,Luca Mannutza, Maurizio Giammarco, Cicci Santucci, Giorgio Rosciglione, Danilo Rea e Tantissimi altri..
Per esigenze tecnico-stilistiche, il Quartetto ha un organico strumentale che rispecchia in pieno le storiche formazioni della tradizione del jazz colto e composito delle decadi ‘50 e ‘60.Le due forme stilistiche dell’Hard bop e del Cool Jazz, sbocciate sul finire degli anni ’40 e sviluppatesi nella loro forma apicale negli anni 50, sono frutto della infaticabile ricerca creativa e della profonda conoscenza armonica, melodica, ritmica e strumentale di musicisti come Stan Getz, John Coltrane, Sonny Rollins, Dexter Gordon e Johnny Griffin (solo per citarne alcuni), i quali rappresentano tuttora uno dei modelli estetici oggettivamente più elevati affermatisi durante il  secolo scorso.Pertanto, il repertorio del Venanzio Venditti Jazz Quartet si basa essenzialmente su standard e composizioni originali intimamente caratterizzate da tali modelli stilistici.

Social Share