AREA OPEN PROJECT

ACQUISTA BIGLIETTO

14 NOVEMBRE 2019

AREA OPEN PROJECT
Patrizio Fariselli (pianoforte e tastiere), Walter Paoli (batteria), Marco Micheli (basso elettrico), Claudia Tellini (voce

Location: Fonderie Teatrali Limone – Via Pastrengo,88 – Moncalieri

Un concerto che vede protagonisti due gruppi leggendari della storia della musica italiana, un percorso portato avanti sempre con coerenza, integrità intellettuale e artistica. Patrizio Fariselli ha legato indissolubilmente il proprio nome a quello degli Area in cui è stato presente in ogni formazione della band, dal debutto, “Arbeit Macht Frei” ad oggi, con il suono inconfondibile delle sue tastiere e del pianoforte.

Con Area Open Project prosegue la sua ricerca e in questa occasione proporrà un repertorio incentrato principalmente sui classici, in cui emergono le radici jazz del gruppo filtrate attraverso la propria sensibilità e con alcuni brani dall’ultimo album “100 Ghosts” pubblicato da Warner Music a fine 2018 in contemporanea con la ristampa di “ Area 1978 – Gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano. Nella formazione, Claudia Tellini, alla voce, che interpreta i brani nella tonalità originale en cui li cantava Demetrio Stratos, Marco Micheli al basso e Walter Paoli alla batteria. Arti & Mestieri presenteranno “Essentia” una proposta concertistica focalizzata sulla loro essenza musicale più Jazzistica, giocando con grande equilibrio tra la melodia di ispirazione mediterranea, l’armonia sempre ricercata ed aperta e il ritmo intenso ed originale. Uno spettacolo all’ insegna del repertorio strumentale, dai primi album degli anni ’70, agli inediti dell’ epoca e nuovo materiale tratto da “Universi Paralleli” del 2015 pubblicato da King Records in Giappone e da Sony Music. Furio Chirico alla batteria e Gigi Venegoni alla chitarra, due dei fondatori della formazione originale, sono accompagnati costantemente da Roberto Puggioni al basso, Lautaro Acosta al violino e Pietro Mortara alle tastiere e fisarmonica.

Come gli Area anche Arti & Mestieri hanno esordito con la Cramps Records, con il loro album “Tilt (Immagini per un orecchio)”, pubblicato nel 1974 e ancora oggi un classico del genere, punto di incontro tra progressive e jazz rock. Lo spettacolo con le due formazioni è stato presentato il 18 maggio 2019 in Giappone, allo storico e prestigioso Live Theater Club Citta’ di Kawasaki con una data sold out.

 

© 2019 Moncalieri Jazz Festival | ASSOCIAZIONE C.D.M.I. – Partita IVA 07192570013 |  Bilancio Trasparente