Universi Paralleli

arti&mestieri - Universi Paralleli

Uno dei piu’ importanti gruppi italiani di prog jazz-rock capace di proporre un sound inconfondibile, originale, intenso e delicato, in cui jazz, rock progressive, sonorita’ mediterranee si fondono dando vita a un linguaggio di grande comunicativa. Dal suo debutto ufficiale nel 1974, arti&mestieri; diretti da Furio Chirico ed Gigi Venegoni; sono stati riconosciuti in Italia e in tutto il mondo come una delle leggende della scena progressive rock. La Band, dal 1974 al 1979 produce un successo dietro l’altro partendo dall’esibizione al Parco Lambro (la Woodstock italiana), seguendo la P.F.M. e gli Area in tour e pubblicando album cult quali TILT, Giro Di Valzer Per Domani e Quinto Stato.

Negli anni a seguire la band pubblica diverse produzioni e suonando in Italia e all’estero (Giappone, Europa, America, Sudamerica) partecipando ai principali festival di rock progressivo nel mondo: ProgDay (2003) in USA, BajaProg (2005 e 2006) in Messico, Verona ProgFest (2008) a Verona, Prog’Sud (2010) in Francia, Rock in Umbria (2010) in Umbria, Traffic (2011) a Torino, Gouveia Art Rock(2013) in Portogallo. Il 2013/14 vede la band impegnata nella realizzazione di un nuovo concept album Universi Paralleli; che celebrera’ i 40 anni della nascita della storica band omaggiando “Tilt”, nel giugno 2015, Universi Paralleli viene pubblicato prima in Giappone dalla storica major King Records, definito in Giappone il miglior album di un gruppo storico di progressive-rock Italiano e presentandolo al The Best Of Italian Rock 2015 svoltosi a Tokyo. In Italia, nel settembre 2015 viene distribuito dalla Sony Music come il primo disco Sony sotto l’etichetta storica Cramps Records.

Universi Paralleli

Universi Paralleli vede l’integrazione di molte forme d’arte oltre alla musica, con l’obbiettivo di creare una sinergia artistica, riproponibile anche in performance live : musica, scultura e fotografia. Le foto d’autore della copertina e del booklet sono del fotografo Sergio Cippo che interpretano le bellissime sculture di luigi Farina (sua la scultura della copertina che interpreta perfettamente il concept “Universi Paralleli” e della pittrice e scultrice Alma Zoppegni. E’ stato inoltre realizzato un video clip dedicato ad uno dei brani piu’ rappresentativi dell’album “L’ultimo Imperatore”, che vede la partecipazione del regista Michelangelo Dotta, in collaborazione con la Movie & Arts nella persona di Raffaello Palma gia’ visualizzatore storico degli arti&mestieri.

Il Concerto

Gli arti&mestieri saranno presenti al Moncalieri Jazz Festival, concerto di apertura della tournée 2015/16, una serata strepitosa, un’occasione unica ed esclusiva per la XVIII edizione del Moncalieri Jazz Festival, con in scaletta la presentazione di tutti i brani dell’album Universi Paralleli, brani selezionati tratti dai vari album della band, inoltre un brano dedicato alle investigazioni vocali, diplofonie e canto armonico dedicato a Demetrio Stratos da parte di Iano Nicolo’. Ospite d’eccezione Lino Vairetti (Osanna) che interpretera’ anche il brano “Nato”, di cui Vairetti ha cantato e composto il testo e Venegoni la musica, brano presente nell’album Universi Paralleli versione Sony Music Italia.

Al concerto è prevista la partecipazione di tutte le forme d'arte e gli artisti coinvolti nel progetto Universi Paralleli.

Lino Vairetti

arti&mestieri UNIVERSI PARALLELI
Gigi Venegoni (chitarre elettriche ed acustiche)
Furio Chirico (batteria e percussioni)
Piero Mortara (fisarmonica, piano acustico, tastiere)
Iano Nicolò (voce)
Lautaro Acosta (violin acustico ed elettrico)
Roberto Puggioni (basso fretless e elettrico)
Marco Roagna (chitarre elettriche ed acustiche)

Con la partecipazione di:

Alfredo Ponissi (sax  e flauto)
Special Guest Lino Vairetti from Osanna (voce)

Conduce la serata Marco Basso.

Giovedì 12 Novembre 2015, ore 21

Fonderie Teatrali Limone - Via Pastrengo, 88 - Moncalieri